Ecografia muscolo-scheletrica | Dott. Vito Chianca | Centro Morra

Ecografia muscolo-scheletrica | Dott. Vito Chianca | Centro Morra

Cos’è l’ecografia muscolo-scheletrica?

L’ecografia muscolo-scheletrica è un’indagine diagnostica che permette, grazie all’uso di sonde di ultima generazione che emettono ultrasuoni, di effettuare un’analisi accurata delle strutture muscolari, distinguendone le componenti anatomiche dei tendini e delle articolazioni.

 

Dott. Chianca | Centro Morra | Pomigliano

Prenota la tua ecografia muscolo-scheletrica, con il nostro specialista, il Dott. Vito Chianca, chiamando il numero verde 800.00.20.80


Preparazione per l’ecografia muscolo-scheletrica

Per l’ecografia muscolo-scheletrica non c’è nessuna particolare preparazione da eseguire, non è necessario né il digiuno, né la sospensione di farmaci.

Al momento dell’esame il radiologo applicherà un gel sulla pelle del paziente, in corrispondenza della zona interessata, che permetterà un miglior contatto della sonda che invia gli ultrasuoni.

La differente densità che contraddistingue ossa, muscoli, tendini e cartilagini rifletterà quindi immagini diverse tra loro con aspetti  molto chiari (iper-ecogeni), più scuri (ipo-ecogeni) o immagini nere che non riflettono gli ultrasuoni (anecogeni)

Le immagini che appaiono applicando la sonda sulla superficie cutanea da valutare, sono visualizzate sul monitor collegato allo stesso trasduttore e valutate in tempo reale dal medico.

 

Perché si esegue?

 Ecografia muscolo-scheletrica | Dott. Vito Chianca | Centro Morra

È utile nella valutazione delle conseguenze di traumi che hanno provocato:

  • rotture muscolari,
  • ematomi,
  • contratture e lesioni ai tendini,
  • Rigidità articolare e capsulare,
  • Sindrome da compressione nervosa (esempio: tunnel carpale)

Cosa si prova durante l’esame?

L’ecografia muscolo tendinea è assolutamente indolore, tranne nei casi in cui viene effettuata in zone più infiammate, dove la sensazione di dolore potrebbe essere percepita maggiormente.

 

Quali sono i vantaggi dell’ecografia?

L’ecografia risulta essere un’indagine diagnostica con molti aspetti positivi:

  • fornisce dati chiari per formulare una diagnosi precisa;
  • è un esame privo di rischi per il paziente;
  • non ha controindicazioni nè effetti collaterali, in quanto l’ecografia non utilizza radiazioni  di alcun tipo;
  • è rapido, eseguibile in ambulatorio ed economico
  • permette di essere ripetuto nel percorso terapeutico.

 

Quanto costa l’ecografia muscolo-scheletrica?

L’esame ha un costo abbastanza contenuto:

70€ per un solo distretto da esaminare, 100€ se i distretti sono 2.

Come raggiungerci?

Indicazioni da Napoli:

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico ed ombreggiato.