Psicoterapia Napoli | Dott.ssa Vozzella Carmela | Centro Morra

Psicoterapia Napoli | Dott.ssa Vozzella

La psicoterapia è quel percorso introspettivo in cui una persona, una coppia, una famiglia o un gruppo di persone incontra uno psicoterapeuta con l’obiettivo di superare un blocco interno che impedisce a ciascuno di svolgere una vita completa ed appagante.

Prenota il tuo consulto con la Dott.ssa Vozzella Carmela

Psicologo Napoli: psicologia infantile

Effettua Studio Privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco (Napoli)

 

Prenota al numero 081-19254750

 

 

Ansia, depressione, rabbia, colpa, vergogna, sono emozioni che proviamo quotidianamente. Quando le emozioni sono troppo intense o durature rispetto alla situazione nella quale ci troviamo, possiamo considerare l’eventualità di avere un problema emotivo e quindi di aver bisogno di una valida psicoterapia cognitivo comportamentale.

 

La terapia cognitiva e comportamentale una disciplina scientificamente fondata, la cui validità è suffragata da centinaia di studi, principalmente, ma non solo, per la diagnosi e la cura in tempi brevi di:

  • Depressione e disturbo bipolare
  • Ansia, fobie, attacchi di panico e ipocondria
  • Ossessioni e compulsioni
  • Ansia o preoccupazione generalizzate
  • Disturbi del comportamento alimentare (anoressia, bulimia, etc.)
  • Stress, disturbi psicosomatici e cefalee
  • Disfunzioni sessuali (eiaculazione precoce, anorgasmia, etc.)
  • Abuso e dipendenza da sostanze (alcool, droghe, etc.)
  • Disturbi della personalità
  • Insonnia e altri disturbi del sonno
  • Difficoltà a stabilire e mantenere relazioni sociali e comportamento impulsivo
  • Problemi di coppia
  • Difficoltà nella scuola o nel lavoro
  • Bassa autostima

Cosa ci si aspetta dalla Psicoterapia?

Gli obiettivi generali della psicoterapia cognitivo-comportamentale sono:

– identificare e definire con precisione gli stati emotivi problematici e inquadrarli nelle situazioni che più frequentemente li generano;

– identificare regole, credenze, stili di pensiero e comportamenti che generano e mantengono il malessere emotivo, imparare a riconoscerli nel momento in cui si attivano e modificarli e sostituirli con pensieri e comportamenti alternativi e più utili;

– collegare stati emotivi con aspetti nella storia evolutiva di tipo traumatico o di trascuratezza emotiva;

– gestire la relazione terapeutica individuando i momenti in cui nella relazione stessa si attuano le modalità problematiche del paziente e incoraggiando un’alleanza di lavoro proficua.

Attraverso queste tappe la psicoterapia guida il soggetto verso un cambiamento che gli permetterà di raggiungere obiettivi personali, migliorare la qualità delle relazioni con gli altri e ridurre la propria sofferenza emotiva.

La psicoterapia cognitivo-comportamentale si avvale di tecniche basate sul colloquio clinico, esercizi comportamentali e tecniche immaginative.

Cosa aspettarsi da una psicoterapia?

1. Cambiamento: una psicoterapia serve a elaborare i propri conflitti e problemi e a comportarsi in modo più adeguato.

Grazie a una psicoterapia si può cominciare a pensare in modo diverso a ciò che fa star male, si possono sviluppare nuovi modi per affrontare le situazioni, capire di più come ci si sente e cosa si vuole da sé e dagli altri, le ragioni del proprio comportamento.

2. Assenza di giudizio: uno psicoterapeuta non giudica.

Uno psicoterapeuta ascolta senza giudicare, per quanto le cose che il paziente gli sta dicendo possano sembrare a quest’ultimo spaventose, ignobili, imbarazzanti. Uno psicoterapeuta cerca, insieme al paziente, di capire cosa sta accadendo. E giudicare non è tra i suoi obiettivi.

3. Privacy: i segreti sono al sicuro.

Qualsiasi cosa il paziente dica al suo terapeuta, questa è coperta dal segreto professionale e rimane confidenziale.

Come raggiungerci?

Indicazioni da Napoli:

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.