Cura Sinusite Napoli – Centro Morra

Cura sinusite a Napoli - Centro Morra

Sinusite, ovvero l’Infezione dei seni nasali

Tra i malanni di stagione portati dal freddo c’è anche la fastidiosa e diffusa sinusite e si stima che in Italia interessi l’8,4% della popolazione. Purtroppo, però, spesso questa patologia viene sottovalutata e non curata a dovere; ciò espone al rischio di ricadute e di cronicizzazione del problema.

La maggior parte di noi conosce disagi e fastidi di una infezione sinusale. Ma pochi si rendono conto che ci sono rari casi in cui non trattata può portare infezioni dei seni nasali gravi.

La Dott. Ginevra del Giudice, specializzata in pneumologia, effettua studio presso il Centro Morra di Pomigliano D’Arco (Napoli) via indipendenza 21. Prenota una visita pneumologica al numero 08119254750.Cura sinusite Napoli con la Pneumologa Ginevra del Giudice

Virus o batteri?

È importante capire che non tutte le infezioni dei seni nasali sono uguali. L’infezione sinusale, chiamata sinusite, può essere un’infezione virale o batterica.

Il termine “sinusite” significa semplicemente che c’è irritazione nei seni che costituiscono il rivestimento delle ossa che compongono il naso.

I sintomi dei diversi ceppi sono talmente assimilabili, che i medici raccomandano tipicamente ai pazienti di attendere dai sette ai dieci giorni prima di iniziare un trattamento.

Se la situazione non migliora da sola nell’arco di questo tempo, possiamo iniziare a pensare che si tratti di un’infezione batterica, da trattare con antibiotici.

In questo modo evitiamo che inevitabilmente diventi un problema cronico. Se infatti non vengono curate certe infezioni batteriche croniche possono essere potenzialmente pericolose e possono far diffondere l’infezione su occhi o addirittura cervello.

Queste complicazioni possono causare arrossamento, gonfiore attorno agli occhi e riduzione della visione, e anche portare alla cecità, in una forma grave nota come trombosi del seno cavernoso.

I casi gravi sono trattate immediatamente con antibiotici o portati in ospedale.

Anche in rari casi, l’infezione dei seni nasali nella parte centrale posteriore della testa può diffondersi in cervello. Questo può portare a condizioni potenzialmente letali come la meningite o ascesso cerebrale.

Ad ogni modo consultare il medico è sempre la scelta migliore.

Cose da fare se è sinusite

Trattamento Sinusite NapoliLa testa appesantita da congestione, gocciolamento nasale, un brutto sapore in bocca: questi sono sintomi abbastanza comuni e possono essere normalmente associati ad allergie e raffreddori. Però questi stessi sintomi potrebbero anche riguardare una sinusite.

Ecco i seguenti suggerimenti circa la diagnosi e trattamento di questa condizione comune.

  1. Non saltare alle conclusioni

Prima di curarsi per un raffreddore più pesante del solito o ipotizzare fantomatiche allergie è utilissimo e di primaria importanza andare dal medico e non fare da soli.

  1. Studiare bene i sintomi

La sinusite (acuta) è un’infiammazione del rivestimento del tessuto del naso. È spesso causata da una infezione batterica o virale. Sulla parte superiore della testa si ha la sensazione di un peso, starnuti, naso che cola possono anche accompagnare dolore in faccia e dei denti.

  1. La cura prevede tempo

La sinusite acuta in genere si allontana in 7/10 giorni. Se dura più a lungo, il medico può prescrivere antibiotici.

Per la sinusite cronica è diversa. Dura tre mesi o più, e il trattamento richiede più tempo e pazienza. Una combinazione di farmaci – compresi gli steroidi nasali spray orale, steroidi, antibiotici e mucolitici – possono contribuire ad alleviare i sintomi.

  1. Utilizzare i farmaci con cautela

Il decongestionante spray e gocce può alleviare i sintomi per un breve lasso di tempo. Ma bisogna usarli con parsimonia o evitarli del tutto a causa del pericolo di rimbalzo congestione e causare poi riniti allergiche.

  1. La chirurgia è un’opzione per i casi più gravi

Se i trattamenti farmaceutici non sono efficaci o se si sviluppano polipi nasali o un blocco del drenaggio sinusale, può essere necessario un intervento chirurgico. La buona notizia è che di solito è una procedura ambulatoriale.

Si possono adottare misure per evitare sinusite

  • Lavatevi spesso le mani per evitare i germi che portano alla sinusite
  • Mangiare bene e fare esercizio fisico per potenziare il sistema immunitario.
  • Se avete allergie, curarle.

Questi passi non “curano” la sinusite, ma possono aiutare ad evitarla.