Cicatrici da acne? Trattamenti a Napoli

Cicatrici da acne: trattamenti Napoli

L’acne è fastidiosa e, se non curata, può lasciare tracce per sempre. Le cicatrici da acne non sono rare e a volte sono davvero inestetismi fastidiosi che possono gravare sull’autostima e sulle relazioni. Affidarsi a medici esperti è importante.

Come trattare le cicatrici da acne?
Le procedure utilizzate per ridurre le cicatrici lasciate dall’acne possono essere diverse. I trattamenti per le cicatrici da acne ritenute più efficace sono:

  • Il riempimento dei tessuti molli. L’iniezione di filler può essere d’aiuto e distendere la pelle rendendo le cicatrici meno evidenti. I risultati sono temporanei, quindi bisogna ripetere periodicamente le iniezioni. Gli effetti collaterali includono temporaneo gonfiore, arrossamento e lividi.
  • Peeling chimici. Il trattamento contro le cicatrice dell’acne, utilizzando il peeling chimico consiste nell’utilizzo di un acido che viene applicato sulla pelle per rimuoverne lo strato superiore e ridurre al minimo le cicatrici più profonde.
  • Dermoabrasione. Questa procedura è solitamente riservata alle cicatrici più gravi. Consiste nella levigatura dello strato superficiale della pelle con una spazzola rotante. Questo trattamento aiuta a fondere le cicatrici da acne nella pelle circostante.
  • Laser resurfacing. Questa tecnica è effettuata con l’ausilio di un laser e mira al miglioramento dell’aspetto della pelle.
  • Terapia della luce. Alcuni laser, fonti di luce pulsata e dispositivi a radiofrequenza che non danneggiano l’epidermide possono essere utilizzati per il trattamento delle cicatrici. Questi trattamenti, riscaldando il derma provocano la formazione di nuova pelle. Dopo diversi trattamenti, le cicatrici da acne possono apparire meno evidenti.

Dove fare trattamenti per le cicatrici da acne?

Lo studio di Medicina Estetica, presso il Centro Morra Medical Wellness di Pomigliano d’Arco in provincia di Napoli, è specializzato nella cura delle cicatrici da acne .
Puoi prenotare la tua consulenza gratuita di medicina estetica chiamando lo 08119254750.

Ma è possibile prevenire le cicatrici?

Per la prevenzione dell’acne è possibile seguire questi suggerimenti:

  • Lavare le aree con tendenza acneica  due volte al giorno. Il lavaggio rimuove dalla pelle l’olio in eccesso e le cellule morte. Per il lavaggio della pelle è buona norma utilizzare detergenti delicati;
  • Utilizzare una crema per evitare la pelle lucida (questo tipo di creme assorbono il grasso in eccesso);
  • Utilizzare il trucco oil-free. Scegliere cosmetici con indicazione oli free cioè “senza olio” che non ostruiscono i pori della pelle;
  • Rimuovere il trucco prima di andare a letto. Andare a dormire con i cosmetici sulla pelle favorisce l’ostruzione dei pori;
  • Evitare di toccare le aree interessate, per non aggravare la condizione;
  • Utilizzare una crema idratante oil-free per la protezione solare. In alcuni individui, l’esposizione ai raggi solari peggiora l’acne;
  • Evitare che la pelle venga a contatto, specialmente se sudata, con oggetti sporchi che possono favorire la comparsa di brufoli;
  • Non schiacciare i brufoli è essenziale per evitare infezioni e cicatrici.

Quando rivolgersi ad un dermatologo

Nei casi più gravi, dubbi, nelle diagnosi più complesse o se semplicemente per chiedere un secondo parere , potrebbe essere utile avere consultare un dermatologo. La dermatologa effettua il studio privato presso il Centro Morra.