Polisonnografia Pomigliano | Dott.ssa Ginevra Del Giudice | Centro Morra

Polisonnografia Benevento e provincia

La polisonnografia è un’esame non invasivo che valuta i disturbi respiratori durate il sonno.

L’esame viene effettuato mediante un piccolo strumento che si chiama polisonnigrafo, ovvero un dispositivo utile a registrare diversi dati come:

  • flusso d’aria del naso e della bocca
  • intensità sonora del russamento
  • movimenti di torace e addome
  • saturazione di ossigeno nel sangue.

I dati saranno utili per diagnosticare il problema e valutare l’eventuale cura.

 

Pneumologo Napoli

Prenota la tua polisonnografia con la Dott.ssa Ginevra Del Giudice, pneumologa e specialista in Malattie Respiratorie presso il Centro Morra.

Chiama il numero verde 800.00.20.80


Perché eseguire questo esame?

La polisonnografia monitora tuttu i cicli e le fasi del sonno, utili ad individuare eventuali disturbi.

Il vostro medico potrebbe prescrivere una polisonnografia in caso sospetti che voi soffriate di:

  • apnea del sonno o altri disturbi respiratori legati al sonno;
  • disturbo del movimento degli arti, che si flettono e si estendono involontariamente durante il sonno. Talvolta questo disturbo è associato alla sindrome delle gambe senza riposo;
  • narcolessia, ossia stanchezza invincibile e attacchi di sonno frequenti durante le ore diurne;
  • insolito comportamento durante il sonno, come camminare e muoversi eccessivamente;
  • insonnia cronica inspiegabile, che rende difficile addormentarsi e/ rimanere addormentati;
  • disturbo del sonno REM, che causa sogni vividi e spesso spiacevoli e movimenti bruschi;

Come avviene l’esame della polisonnografia

L’esame viene svolto su prenotazione.

Al giorno fissato, il paziente si reca allo studio e un operatore specializzato programmerà il polisonnigrafo con i propri dati. Il paziente tornerà comodamente a casa e manterrà le proprie abitudini notturne.

Lo strumento sarà programmato per funzionare in autonomia, si accenderà e spegnerà automaticamente all’orario stabilito, e inizierà a registrare i valori. Al risveglio il paziente dovrà riportare il dispositivo polisonnografico al Centro Medico.

La lettura e l’interpretazione dei dati ottenuti serviranno allo specialista per diagnosticare il problema e valutare la miglior terapia.

Quanto costa l’esame?

L’esame ha un costo di 175 euro.

Come raggiungerci?

A pochi passi dalla struttura (4minuti a piedi : Google Maps), di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.