Polisonnografia a Salerno – Centro Morra – Pneumologia

Polisonnografia Salerno e provincia. Prenota la tua polisonnografia al Centro Morra, presso lo studio o a domicilio.

Se il tuo medico personale ti ha consigliato di fare l’esame della polisonnografia troverai in questo articolo delle informazioni interessanti.

L’esame polisonnografico è un esame svolto per monitorare e diagnosticare la respirazione durante le ore notturne, e i dati che farà emergere saranno utili per diagnosticare il problema e valutare la miglior terapia.

Dove fare la polisonnografia

 

pneumologia-napoliPrenota l’esame della polisonnografia con la Dott.ssa G. Del Giudice, pneumologa e specialista in Malattie Respiratorie.

L’esame è possibile farlo al Centro Morra di Pomigliano (Napoli) o a domicilio.

Se abiti a Salerno o in provincia di Salerno e ti è difficile raggiugere il Centro Morra, richiedi il servizio a domicilio.

Chiama il numero 081-19254750 per avere maggiori informazioni.

 

Quando fare l’esame della polisonnografia?

Il vostro medico potrebbe prescrivere una polisonnografia in caso di:

  • Apnea del sonno
  • Disturbi legati al movimento involontario degli arti durante il sonno
  • Narcolessia (stanchezza e attacchi di sonno frequenti durante il giorno)
  • Comportamento insoliti durante il sonno (ad esempio camminare e muoversi eccessivamente)
  • Difficoltà ad addormentarsi

Perché fare la polisonnografia?

La polisonnografia monitora i cicli e le fasi del sonno. Ha lo scopo di capire se e quando il vostro sonno si interrompe e soprattutto perché.

I dati dell’esame polisonnografico saranno valutati da un medico specialista che potrà non solo diagnosticare il problema ma anche valutare una eventuale terapia.

Come avviene l’esame e i suoi rischi

L’esame della polisonnografia non comporta rischi.

Lo strumento utilizzato per registrare i dati (il polisonnigrafo) registra simultaneamente diversi parametri fisiologici durante il sonno per l’intero corso della notte.

Cos’è il polisonnigrafo

Si presenta come una piccola scatolina che raccoglie ed elabora diversi dati come ad esempio il flusso d’aria oronasale, i movimenti del torace, la saturazione di ossigeno nel sangue.