Psicologo Casalnuovo | Dott.ssa Vozzella Carmela | Centro Morra

Lo psicologo non si occupa solo di disturbi ma anche di varie situazioni di crisi che vivono gli individui, le coppie e le famiglie.

L’azione dello psicologo ha l’obiettivo di favorire il cambiamento, potenziando le risorse e accompagnando gli individui in determinati momenti di difficoltà.

Può essere quindi d’aiuto in particolari contesti di vita quotidiana come:

  • fasi del ciclo di vita (infanzia, adolescenza, gravidanza, terza età)
  • educazione e crescita (sostegno alla genitorialità, orientamento, processi di formazione)
  • salute (stili di vita, alimentazione, sicurezza)
  • eventi di vita traumatici (lutti, malattie, separazioni, perdite)

Prenota il tuo consulto con la Dott.ssa Carmela Vozzella

Psicologo Napoli: psicologia infantile

 

Effettua Studio Privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco, a pochi km da Casalnuovo di Napoli

Prenota il tuo consulto al numero  081-19254750

 

Che cosa è un consulto psicologico?

Psicologia al Centro Morra di Napoli. Prenota la tua visitaL’intervento psicologico si realizza tramite il colloquio, cioè l’uso della parola, e altri strumenti psicologici come i test, i questionari o l’osservazione.

Una domanda che spesso i pazienti rivolgono è: “In seduta, il paziente deve parlare di sé e dei propri problemi mentre lo psicologo resta in silenzio?”. La risposta è: “Assolutamente no”.

In genere, le persone hanno il timore di “dover per forza condurre” la seduta, mentre il terapeuta resta in religioso silenzio. La percezione che ne consegue, giustamente, è che lo psicologo non serva, che si possa fare tutto da soli. In realtà, le sedute di psicoterapia sono spazi in cui il paziente parla liberamente di sé, ma può sempre contare su un dialogo, in un continuo confronto.

Lo scopo dello psicologo è ragionare insieme sui problemi del paziente, individuare ciò che gli impedisce di trovare ed attuare le sue soluzioni, impostare obiettivi per aumentare il suo benessere e far sì che ciò che lo ostacola possa essere risolto.

Dopo il primo incontro conoscitivo, lo psicologo propone alla persona un breve percorso di diagnosi, cioè alcune sedute (da un minimo di 2 ad un massimo di 5) finalizzate a capire il problema presentato dal paziente, ipotizzare nessi causali ed infine proporre il percorso di aiuto più adeguato in base al problema emerso.

Se si tratta di problematiche legate a bambini e ragazzi, lo psicologo può avere bisogno di più tempo per fare una diagnosi, essendo necessario in genere anche incontrare i genitori dei bambini o degli adolescenti, mentre se si tratta di problemi relativi alla scuola o a difficoltà di apprendimento il percorso diagnostico sarà diverso.

Oltre al Colloquio Clinico o Terapeutico, che resta lo trumento principe della psicoterapia, il terapeuta può avvalersi di altre metodologie, quali ad esempio:

Tecniche di rilassamento: ad esempio nei disturbi d’ansia, viene insegnata una tecnica di rilassamento. L’apprendimento di metodi di rilassamento non solo è utile per la vita di tutti i giorni, ma in alcuni casi è indispensabile per poter lavorare nelle sedute successive.

Psicoeducazione: la psicoeducazione è la trasmissione di informazioni, dallo psicologo al paziente, sui più importanti temi di carattere psicologico. Cosa sono gli schemi cognitivi? Cosa sono i pensieri automatici negativi? Quali sono i segnali fisiologici che possiamo percepire dal nostro corpo e che ci indicano che siamo in uno stato d’ansia o di stress? Tutti i temi sono personalizzati utilizzando esempi applicabili alla vita quotidiana del paziente.

Quando un percorso psicologico può ritenersi concluso con successo?

Il percorso psicologico può concludersi in ogni momento, se il paziente ne manifesta la volontà. Tuttavia, generalmente può ritenersi concluso con successo qualora sopraggiunga una di queste situazioni:

  • La persona ha risolto i problemi portati in seduta, e sente perciò che il disagio e la sofferenza che provava non ci sono più;
  • La persona non ha ancora risolto tutti i problemi per cui ci ha chiesto aiuto ma si sente in grado, con gli strumenti acquisiti nel corso delle sedute, di poterli ormai affrontare in autonomia.

Come raggiungerci da Casalnuovo:

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.