Spuntini proteici sani: qualche consiglio

Spuntini proteici: qualche consiglio

Ti senti affaticato? Vuoi combattere la fame tra i pasti principali?
Riparti alla grande!

Ecco per voi 14 spuntini sani e intelligenti per combattere la fame!

“Dopo quattro a cinque ore senza mangiare, i livelli di energia del corpo possono crollare significativame”, dice Lisa Moskovitz, R.D. “Avendo un spuntino ricco di nutrienti a basso contenuto di  zucchero e grassi saturi assicuri al  tuo corpo il combustibile per continuare con facilità tutti i compiti quotidiani. “Ma quel combustibile non verrà dalla ciotola di dolciumi! Infatti a seguito dell’ingestione di carboidrati AIG (ad Alto Indice Glicemico), la glicemia subisce un brusco innalzamento, viene secreta una quantità notevole d’insulina che causa un’altrettanto brusca diminuzione della glicemia. In una situazione di questo tipo la fame sopraggiungerà molto presto (fig.1b). Caso contrario invece all’ingestione di carboidrati a basso indice glicemico: la glicemia s’innalza gradualmente, viene secreta una quantità normale d’insulina che riporta gradualmente la glicemia ai livelli precedenti l’assunzione di carboidrati. In questo caso la fame sopraggiungerà dopo circa 3 ore (Fig.1a).

Porta i tuoi sani spuntini proteici sempre con te!

 

  1. mele o banana con burro d’arachidi: mix perfetto di vitamine, gusto ed energia!.
  2. popcorn:  usa poco condimento nella preparazione per tenere sotto controllo le calorie
    (un cucchiaino da tè per due tazze). Noi suggeriamo anche di usare l’olio di cocco.
  3. spiedini di carne e verdure di formaggio: mentre la maggior parte dei formaggio ha 6 a 7 grammi di proteine ​​per etto , il groviera offusca il gruppo con 8,5 grammi. Questo apporterà al tuo corpo proteine ​​e grassi, aggiungi  pomodori o uva per i carboidrati ed avrai un mix energetico vincente!. Ma divertiti nel mangiarlo! Utilizza uno stuzzicadenti per unire: cubetti di formaggio, pomodori ciliegia o uva, riponi il tutto in un contenitore di plastica, e avrete con voi il vostro spuntino proteico pronto da mangiare!
  4. sedano? Che bontà! Facile e carino: spalmate il burro di arachidi all’interno di un gambo di sedano con qualche uvetta in cima. Per papille gustative più mature , provare burro di mandorle con mirtilli rossi secchi o burro di anacardi con ciliegie secche .
  5. frullato di patata dolce: quando si pensa a bevande energetiche, probabilmente pensi a caffè, soda carbonato, e bibite di energia. Ma montare  un frullato è un modo facile veloce per darsi una scossa energetica senza caffeina. Uno del favoriti di Taub-Dix è un frullato di patata dolce: Combini 1/2  patata al forno, 1/2 tazza  yogurt greco, 1/2 banana (o 1/2 tazza di bacche), 2 cucchiaini da tè di cacao in polvere, e 3 cubetti di ghiaccio in un frullatore e mescola fino a che non diventa un composto omogeneo. Oppure puoi provare quest’altra ricetta:  armonizza yogurt greco con 1 tazza frutta fresca e 1 cucchiaio da tavola di burro d’arachidi.
  6. verdure: taglia le verdure in modo sfizioso, e riponili in un piccolo contenitore. Bastoncini di carote e fette di peperone possono essere, in qualsiasi luogo e in qualsiasi momento un perfetto spuntino ricco di vitamine!
  7. ceci tostati: condite i ceci con un pò di olio d’oliva, sale e pepe, e metteteli in un forno a 450 gradi per circa 15 minuti. Contengono un ottimo equilibrio tra carboidrati, proteine, grassi e fibre ricchi di vitamine e sali minerali! Sono molto pratici: essendo tostati non hanno bisogno di essere cotti e si possono man
    giare in qualsiasi situazione, inoltre si mantengono per lunghissimo tempo anche a temperature estive
  8. uova sode: le Uova contengono un sacco di proteine ​​e le vitamine necessarie per il corpo  a produrre energia, come la tiamina, riboflavina, acido folico, vitamina B12, B6.
  9. mandorle: sono ricche di proteine: una porzione da 28 grammi ne contiene circa 6 grammi. Inoltre sono ricche di: fibre, potassio, acidi grassi monoinsaturi e importanti vitamine e minerali, fra cui spiccano la vitamina E. Esse forniscono anche il magnesio che aiuta a produrre energia!
  10. semi di zucca: sono piccoli ma potenti ! Contengono infatti più proteine ​​per delle mandorle e molto di più ferro e magnesio rispetto alla maggior parte noci e sono assolutamente deliziose .
  11. formaggio e cracker integrali: per la preparazione di un veloce spezzafame, taglia a fettine un mini babybel e accompagnalo con dei cracker integrali .
  12. cereali integrali: riso integrale, avena, grano saraceno, orzo, miglio, farro, usa questi ingredienti nella tua dieta, sono amici della salute!  Sono infatti fonte di fibre e acidi polinsaturi; i micronutrienti contenuti nel chicco integrale svolgono  importanti funzioni: migliorano le difese immunitarie, riducono i processi infiammatori, contribuiscono a proteggere le cellule dai radicali liberi
  13. yogurt greco: consigliamo lo yogurt monodose combinato con cereali integrali. Insaporiscilo aggiungendo un filo di miele o cospargilo di frutti di bosco .
  14. bacche: sono sorprendenti per le loro effettive proprietà nutritive e salutistiche ed hanno un buon sapore. Le bacche di qualsiasi tipo, possono essere mangiate da sole o in combinazione con uno degli spuntini prima elencati per aggiungere proteine ​​e grassi .