Visita Venereologica Napoli | Dott.ssa Maddalena Napolitano | Centro Morra

Visita Venereologica Napoli | Dott.ssa Maddalena Napolitano

Il dermatologo si occupa anche di diagnosticare e curare  malattie trasmesse sessualmente, storicamente dette malattie veneree.

Prenota con la Dott.ssa Maddalena Napolitano

Dermatologo Napoli - Dott.ssa Maddalena Napolitano - dermatologia - Napoli

Effettua Studio Privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco (Napoli)

 

Prenota la tua visita al numero 081-19254750

 

 

In origine le malattie veneree erano quattro: sifilide, gonorrea, ulcera molle e linfogranuloma venereo. Attualmente le ultime due sono quasi completamente scomparse mentre sifilide e gonorrea sono ancora presenti.

A queste quattro patologie, nel tempo, si sono aggiunte molte altre malattie di competenza dermato-venereologica:

  • herpes simplex genitale
  • condilomi acuminati
  • molluschi contagiosi
  • scabbia
  • pediculosi del pube (“piattole”)

Come si svolge la visita venereologica?

La dott.ssa Napolitano effettua un’accurata anamnesi , valuta le lesioni presenti e prende visione degli esami del sangue o di altri esami, se sono stati effettuati (esami del sangue comprese le sierologie, tamponi cutanei o mucosi, esami citologici, esami urine).
Sarà utile sottoporre ad una visita anche il partner (anche se asintomatico) per verificare, nei limiti del possibile, se non ci sono lesioni minime che possono sfuggire al paziente ma che possono essere individuate dal dermatologo eventualmente anche con l’ausilio del dermatoscopio.
E’ possibile inoltre effettuare esami diagnostici anche in assenza di lesioni evidenti (ad esempio il tampone uretrale per la ricerca di HPV nell’uomo).

Quando è necessario prenotare una visita venereologica?

E’ opportuno contattare uno specialista qualora dovessi avvertire uno dei seguenti sintomi:

  • perdite anomale da pene o vagina
  • ulcere o verruche nell’area genitale
  • minzione dolorosa e frequente
  • prurito e arrossamenti dell’area genitale
  • vesciche o ulcere in o intorno alla bocca
  • odore vaginale anomalo
  • prurito, dolore o sanguinamento anali
  • dolore addominale
  • febbre

In alcuni casi le malattie sessualmente trasmissibili (MST) non provocano alcun sintomo o, se presenti, possono migliorare spontaneamente nel tempo; è per questo purtroppo molto comune che un soggetto sia affetto da MST e contagi i propri partner senza esserne consapevole.

Consultare il medico se si ritiene di essere affetti da, o avere un partner con, MST.

Anche in assenza di sintomi è possibile che la salute sessuale propria o del partner richieda il trattamento di un’eventuale malattia sessualmente trasmissibile.

Cause

Le cause più comuni delle malattie veneree sono quattro:

  • batteri, tra cui clamydia, gonorrea e sifilide,
  • virus, tra cui HIV/AIDS, virus herpes simplex, virus del papilloma umano (HPV), virus dell’epatite B (HBV) e citomegalovirus (CMV),
  • lieviti e protozoi, come Trichomonas vaginalis,
  • parassiti e/o insetti come piattole o acari della scabbia.

Tutte le malattie sessualmente trasmesse possono diffondersi tramite un rapporto sessuale; alcune si trasmettono anche con i rapporti orali e i giochi erotici.

Si noti che non deve necessariamente esserci eiaculazione per trasmettere una MST. Anche condividere aghi contaminati per inocularsi droghe o impiegare strumenti infetti per piercing e tatuaggi può veicolare infezioni, per esempio HIV, epatite B e C.

 

Al minimo dubbio di contagio o alla comparsa di uno dei sintomi sopraelencato occorre contattare subito un medico specialista.

Come raggiungerci?

Indicazioni da Napoli:

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggiopubblico gratuito ed ombreggiato.