Nutrizionista Pomigliano | Dott.ssa Petrelli Sarah | Centro Morra

Nutrizionista a Napoli - Centro Morra

La nutrizione è una delle aree mediche più giovane, ed ha la particolarità di essere una scienza ausiliare di ogni altra specialità medica. Il nutrizionista ha la responsabilità di valutare lo status nutrizionale del paziente.

Prenota con la Dott.ssa Petrelli Sarah

Dieta Napoli- nutrizionista - Sarah Petrelli

La tua visita nutrizionale con la Dott.ssa Petrelli Sarah al numero 081-19254750.

Effettua studio privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco (Napoli)

 

Come si svolge una visita dalla Nutrizionista Dott.ssa Petrelli?

Ecco lo svolgimento di una visita per determinare il proprio fabbisogno energetico e per cambiare il proprio stile di vita.

Innanzitutto, vengono richieste delle analisi del sangue e delle urine per poter controllare tutti i parametri e le carenze nutritive.

In seguito si passa ad un’accurata analisi delle abitudini alimentari (chiamata anamnesi alimentare), il nutrizionista chiede qual è il proprio menu tipo, per poi continuare con i cibi preferiti e i cibi meno amati, bisognerà parlare anche delle proprie abitudini di vita (ad esempio la necessità di pranzare fuori casa).

È poi il momento della valutazione antropometrica: prima di tutto il peso e l’altezza, poi la circonferenza delle braccia, dei polsi, della vita, dei fianchi, delle cosce.

In seguito può essere effettuata la plicometria: una speciale pinza (plicometro) va a misurare il grasso corporeo, “pizzicando” le zone con i rotolini.

Bioimpedenziometria NapoliInoltre, è di grande importanza il bioimpedenziometro, uno strumento che permette di valutare lo stato di idratazione della persona e la sua composizione corporea. Questi dati sono essenziali per la valutazione del peso ideale, il calcolo del metabolismo basale e per la formulazione della dieta giusta.

La Dieta

Una volta svolte tutte queste analisi, il nutrizionista formulerà la dieta perfetta per te! Da quel momento il destino del tuo corpo sarà nelle tue mani, e tornerai dal nutrizionista dopo un paio di settimane per una visita di controllo.

Una dieta può essere definita corretta se risulta soddisfacente dal punto di vista quantitativo, vale a dire se garantisce l’apporto di energia e di ogni singolo nutriente nelle giuste quantità.

La dieta, però, dev’essere anche qualitativamente equilibrata; non è sufficiente, infatti, garantire le giuste quantità di nutrienti, perché, pur essendo corretta dal punto di vista quantitativo, un’alimentazione di questo tipo potrebbe comunque risultare inadeguata.

Ed è proprio per questo che è necessario l’apporto ed il sostegno di figure altamente professionali e competenti.

 

Il benessere è prendersi cura di sé…

Come raggiungerci?

 

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.