Psichiatra Afragola | Dott.ssa Buonaguro Elisabetta | Centro Morra

Psichiatra Afragola | Dott.ssa Buonaguro Elisabetta

È opinione piuttosto comune che lo psichiatra sia una figura professionale dedita alla diagnosi e al trattamento di disturbi psichici gravi tali da necessitare una terapia farmacologica complessa.

In realtà lo psichiatra non si occupa solo della prescrizione dei trattamenti farmacologici in quanto, oltre ad essere medico, specialista in psichiatria, lo psichiatra è anche uno psicoterapeuta e pertanto può effettuare con il paziente un percorso psicoterapeutico finalizzato al recupero del suo completo benessere.

Prenota con la Dott.ssa Buonaguro Elisabetta

Psichiatra Napoli Elisabetta Buonaguro

Effettua Studio Privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco (Napoli), a pochi km da Afragola

Prenota la tua visita al numero 081-19254750

 

Perché incontrare lo psichiatra?

Le persone che incontrano lo psichiatra possono trovare aiuto dalla terapia nell’affrontare e gestire i problemi o i disturbi psicologici, “momentanei” o di lungo periodo.

I problemi, infatti, possono essere di vario genere:

  • improvvisi, come un attacco di panico, allucinazioni, pensieri di suicidio o il sentire “voci”;
  • di lunga durata ovvero provare una forte  sensazione di tristezza, disperazione o ansia che appesantisce la normale vita quotidiana.

 

La salute fisica è fortemente influenzata dalla nostra mente e dal nostro cervello più di quanto si possa immaginare.

Non esiste disturbo fisico o malattia che non sia causato o aggravato da uno o più fattori psicologici. Lo stress, il dolore e le forti emozioni che collezioniamo nel corso della nostra vita col passare del tempo indeboliscono il sistema immunitario e quindi lo stato di benessere di tutti i nostri organi che da esso dipendono.

Per aiutare il corpo a guarire se stesso bisogna, pertanto, eliminare dalla mente tutti quei contenuti emozionali e cognitivi (emozioni negative, sensi di colpa, conflitti, convinzioni limitanti) che ne impediscono la guarigione.

Fino a quando ciò non sarà stato fatto, il nostro organismo opporrà resistenza ad ogni tipo di trattamento medico (farmacologico, chemioterapico, radioterapico) e tenderà a cronicizzare ogni stato morboso. Quanto detto può farci capire quanto sia importante, in presenza di un disturbo fisico, alleare mente e corpo con l’aiuto di una figura medica specializzata.

In cosa consiste la Visita?

La Dott.ssa Buonaguro può curare varie categorie di disturbi.

Tra le principali si possono citare:

  • disturbi dell’umore
  • disturbi d’ansia
  • disturbi ossessivo-compulsivi
  • disturbi del sonno
  • disturbi psicotici
  • dipendenze da alcol o sostanze stupefacenti
  • disturbi del controllo degli impulsi

Ogni disturbo psichico va inserito all’interno di un contesto socio-occupazionale e individuale al fine di scegliere il percorso curativo più adeguato alla condizione clinica del soggetto affetto.

La prima visita, come si svolge?

Psicologia - Centro Morra (Napoli)La prima visita psichiatrica consiste in un colloquio della durata di circa un’ora durante il quale vengono raccolti i dati della storia clinica del paziente e viene effettuato un esame psichiatrico.

 

La raccolta della storia clinica del paziente include generalmente domande finalizzate alla raccolta di informazioni relative all’esordio psicopatologico, a pregressi episodi psicopatologici, a precedenti e/o attuali trattamenti farmacologici, percorsi psicoterapeutici e ad eventuali ricoveri in ambito psichiatrico.

L’esame psichiatrico consiste nell’osservazione da parte della Dott.ssa Buonaguro della presenza nel paziente di eventuali indicatori obiettivabili di psicopatologia come alterazioni di ritmo e fluenza dell’eloquio, psicomotricità, mimica, espressione, tendenza al pianto, ambivalenza affettiva o appiattimento affettivo, comportamento allucinatorio, contenuti ideativi deliranti.

Alla fine della visita viene consigliato al paziente il trattamento più adeguato alla condizione psicopatologica, il quale può essere farmacologico, psicoterapeutico o l’associazione di entrambi.

Lo psichiatra, quindi, può anche decidere di non prescrivere farmaci e consigliare al paziente di effettuare solo il percorso di psicoterapia.

Il trattamento farmacologico non viene consigliato solamente se la patologia è grave ma anche in caso di situazioni cliniche croniche perché non trattate dal paziente o curate precedentemente in maniera inefficace.

Come raggiungerci?

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.