Psichiatra Marigliano | Dott.ssa Elisabetta Buonaguro | Centro Morra

Psichiatra Marigliano

Sentirsi depressi, non riuscire a dormire la notte, l’ansia che non abbandona, lo stress fuori controllo. Sintomi comuni, che la maggior parte di noi ha sperimentato in qualche momento della vita.

Possono essere normali, per esempio, in seguito a un evento traumatico come un lutto, la perdita del lavoro, la fine di un amore o una malattia. Ma le reazioni di ciascuno di noi alle intemperie del destino dipendono dalla storia personale, dagli aspetti biologici, dal contesto in cui si vive.

Se, a distanza di tempo, questi sintomi persistono e diventano ingestibili, potrebbero essere la spia di una sofferenza più profonda.

Prenota con la Dott.ssa Buonaguro Elisabetta

Psichiatra Napoli Elisabetta BuonaguroEffettua Studio Privato presso il Centro Morra di Pomigliano d’Arco (Napolia), a pochi km da Marigliano

Prenota il tuo consulto al numero 081-19254750

 

Quando consultare uno Psichiatra?

Lo psichiatra può curare varie categorie di disturbi.

Tra le principali si possono citare:

  • disturbi dell’umore,
  • disturbi d’ansia,
  • disturbi ossessivo-compulsivi,
  • disturbi del sonno,
  • disturbi psicotici,
  • dipendenze da alcol o sostanze stupefacenti
  • disturbi del controllo degli impulsi.

Fondamentale è sottolineare che la diagnosi non fa il paziente.

Ogni disturbo psichico, infatti, va inserito all’interno di un contesto socio-occupazionale e individuale al fine di scegliere il percorso curativo più adeguato alla condizione clinica del soggetto affetto.

La prima visita, come si svolge?

Psicologia - Centro Morra (Napoli)La prima visita psichiatrica consiste in un colloquio della durata di circa un’ora durante il quale vengono raccolti i dati della storia clinica del paziente e viene effettuato un esame psichiatrico.

 

La raccolta della storia clinica del paziente include generalmente domande finalizzate alla raccolta di informazioni relative all’esordio psicopatologico, a pregressi episodi psicopatologici, a precedenti e/o attuali trattamenti farmacologici, percorsi psicoterapeutici e ad eventuali ricoveri in ambito psichiatrico.

L’esame psichiatrico consiste nell’osservazione da parte della Dott.ssa Buonaguro della presenza nel paziente di eventuali indicatori obiettivabili di psicopatologia come alterazioni di ritmo e fluenza dell’eloquio, psicomotricità, mimica, espressione, tendenza al pianto, ambivalenza affettiva o appiattimento affettivo, comportamento allucinatorio, contenuti ideativi deliranti.

Alla fine della visita viene consigliato al paziente il trattamento più adeguato alla condizione psicopatologica, il quale può essere farmacologico, psicoterapeutico o l’associazione di entrambi.

Lo psichiatra, quindi, può anche decidere di non prescrivere farmaci e consigliare al paziente di effettuare solo il percorso di psicoterapia.

Il trattamento farmacologico non viene consigliato solamente se la patologia è grave ma anche in caso di situazioni cliniche croniche perché non trattate dal paziente o curate precedentemente in maniera inefficace.

Chiedere sostegno non significa essere deboli

Tutti noi preferiamo risolvere i nostri problemi senza dover ricorrere all’aiuto degli altri…chiedere aiuto, infatti, non è sempre facile: può farci sentire a disagio, in qualche misura “deboli”, in una condizione di bisogno.

Alcune persone scelgono di soffrire e sopportare in silenzio anche per anni, piuttosto che coinvolgere qualcuno che possa dare loro una mano.

Chiedere aiuto, invece, è segno d’intelligenza: vuol dire attivare una risorsa preziosa per cominciare a sentirsi meglio!

Come raggiungerci da Marigliano?

Parcheggio:

A pochi passi dalla struttura, di fronte alla Caffetteria  Leopardi,  c’è un grande parcheggio pubblico gratuito ed ombreggiato.