Trattamento macchie della pelle Napoli – Centro Morra

Trattamento macchie della pelle Napoli

Perché si formano le macchie della pelle?

Le macchie della pelle, quelle scure, causate spesso dall’esposizione al sole soprattutto se prolungata e incontrollata, sono molto comuni.
Non è solo una questione di età, sempre più spesso interessano persone molto giovani.

Dove poter trattare le macchie cutanee?

Il nostro medico estetico, è esperto nei trattamenti delle macchie della pelle, riceve su appuntamento al Centro Morra di Pomigliano (Napoli).

Prenota la tua consulenza gratuita al numero 08119254750

Come e perchè si formano le macchie scure sulla pelle?

«Le macchie scure sono delle iperpigmentazioni cutanee, provocate da un’aumentata produzione di melanina, delle cellule (melanociti) che la producono» spiega  medico estetico del Centro Morra, di Pomigliano D’Arco (Napoli).

Ne esistono di diversi tipi, ma quelle a cui in genere ci si riferisce quando si parla di macchie cutanee sono il melasma e le lentigo solari.

Quali sono le loro caratteristiche delle macchie cutanee?

«Il melasma psi manifesta più spesso nelle donne e si presenta soprattutto sul volto, sotto forma di macchie scure irregolari, che tendono a confluire e ad accentuarsi con l’esposizione al sole.
Le cause non sono ancora chiare, ma diversi fattori, tra cui:

  • la predisposizione genetica
  • l’esposizione ai raggi solari o artificiali (ad esempio le lampade solari),
  • i contraccettivi orali,
  • le gravidanze
  • i cambiamenti ormonali

Le lentigo solari, dette anche macchie senili, sono macchie scure circoscritte della cute esposta ai raggi solari o alle lampade abbronzanti, e caratterizzano di solito la pelle meno giovane. Sono, di solito, il risultato di un’eccessiva e incontrollata fotoesposizione.
Le lentigo solari sono più diffuse con un fototipo chiaro (I e II) e quindi, è predisposto chi ha una pelle più delicata.
Compaiono nelle zone più esposte alla luce solare (viso, décolleté, braccia e dorso delle mani).

Come si possono contrastare le macchie cutanee solari o senili?

Il nostro esperto chiarisce che esistono diverse misure di intervento per trattare le macchie scure, che possono differenziarsi da più fattori. Per questo motivo si ritiene fondamentale il momento della consulenza privata per valutare il miglior trattamento da eseguire.
I cardini della terapia sono prodotti depigmentanti locali, sempre abbinati a prodotti solari protettivi, preparati che favoriscono l’esfoliazione della cute, peeling chimici, crioterapia (per le lentigo solari), nonché laser specifici e luce pulsata. A seconda dei casi, poi, si possono abbinare tra loro più trattamenti.

Tra i più comuni ed efficaci trattamenti contro le macchie solari e senili c’è il peeling chimico

Ma cos’è il peeling per macchie cutanee?

Un peeling chimico può essere usato per il trattamento di vari problemi della pelle. A seconda dei problemi da affrontare si può scegliere tra un trattamento più o meno profondo.
In generale il peeling chimico rimuove lo strato esterno della pelle (epidermide) e può essere usato per trattare rughe, acne, tono della pelle irregolare e secchezza.
Il peeling non è indicato nei soggetti che:
• hanno preso dei farmaci specifici per esempio contro l’acne nell’ultimo periodo
• hanno una carnagione scura
• hanno una carnagione lentigginosa
• hanno verruche facciali

Prevenzione delle macchie delle pelle

La prevenzione per le macchie solari è fondamentale, e bastano alcuni accorgimenti per evitarle, a partire dalla protezione delle pelle dai raggi solari.
Attualmente, sono in corso diversi studi su terapie innovative che, per ora, hanno dato buoni risultati in vitro. Per esempio , si sta lavorando su una ipotesi di correlazione tra melasma e alterazioni vascolari che stimolano la produzione di melanina, e si sta provando ad agire con farmaci mirati.