Visita Posturale Napoli – Centro Morra

Cos’è e quando si fa?

La valutazione posturologica comprende test posturali strumentali per l’acquisizione dei dati biomeccanici come la distribuzione del carico sugli arti inferiori e sui piedi.

 

Tra i test posturali troviamo:

  • La Baropodometria (Baro= pressione; Podo= piede; metro=misura) infatti consente di acquisire informazioni ortostatiche e funzionali sia in statica che in dinamica attraverso una specifica pedana composta da celle di carico che registra la pressione del carico sui piedi.
    Viene rilevato dunque anche il ciclo del passo, così da evidenziare dove necessario anomalie biomeccaniche posturali compensative o causative.

 

  • La Stabilometria è una test per l’acquisizione di informazioni qualitativamente e quantitativamente rilevanti del controllo posturale in ortostatismo e dunque per un analisi accurata delle oscillazioni corporee in condizioni normali ed in monopodalica.

 

  • La Valutazione Posturale globale si compone anche di un osservazione morfo funzionale sui tre piani dello spazio, e attraverso punti specifici per stabilire eventuali asimmetrie strutturali o limitazioni funzionali.

 

Prenota la tua consulenza con valutazione posturali chiamando il numero 081-19254750

Quando è utile fare una valutazione posturale?

Gli esperti del Centro Morra consigliano di fare una valutazione posturale quando si presentano dei dolori generalizzati o specifici in alcune parti del corpo (come ad esempio  schiena, alla cervicale, o alla spalla) oppure quando dopo un esame diagnostico e clinico (medico) non viene riscontrata nessuna alterazione strutturale.

La valutazione posturale si divide in clinica recettoriale – morfo funzionale  e strumentale.

La valutazione è consigliabile agli adulti dopo referto medico per andare all’origine dello squilibrio, non per diagnosticare patologie ma per risalire all’origine delle disfunzioni sistemiche.

Consigli in età pediatrica

I bambini devono seguire l’iter del pediatra . E’ consigliabile una visita ortopedica preventiva e solo successivamente ci si rivolge al posturologo.

Non si esclude però l’inter inverso: una valutazione  posturale e poi dopo una visita ortopedico pediatrica.

Quanto dura una valutazione posturale?

Il tempo medio per una valutazione posturale è di circa 30 minuti.

Dopo un attenta valutazione posturale può essere suggerito un protocollo di lavoro personalizzato.

 Conosci Ok Schiena?

OK Schiena è un programma multidisciplinare per il benessere e l’equilibrio della schiena che prevede la collaborazione di diversi specialisti per creare un protocollo di lavoro personalizzato.

La persona che sceglierà OK Schiena  eseguirà diversi esami:

  • Farà  l’analisi della stabilometria digitalizzata ovvero l’analisi delle oscillazioni posturali
  • Eseguirà la baropodometria dinamica  ovvero l’analisi del ciclo del passo
  • Eseguirà la valutazione posturale su diversi piani dello spazio
  • Incontrerà gli specialisti di ortopedia o di osteopatia
  • Svolgerà un protocollo di allenamento con Personal Trainer di 2 volte a settimana.